DC Comics Wiki
Advertisement
DC Comics Wiki

Alvarez è un detective che lavora presso il Dipartimento di polizia di Gotham City.

Biografia[]

Alvarez è tra i numerosi poliziotti che abbandonano la Centrale di Polizia sotto minaccia del sicario Victor Zsasz, giunto sul posto per prelevare Jim Gordon. Ha poi una discussione con quest'ultimo quando arresta un medico con pratiche non etiche che Alvarez usava regolarmente come fonte.

Più tardi Harvey Bullock gli chiede di ricercare gli edifici usati da Richard Sionis per ospitare i suoi combattimenti; il detective si mostra riluttante e accetta solo quando Bullock afferma che avrebbe continuato a coprirlo con sua moglie.

In seguito, quando Gordon trova prove sufficienti a incolpare il detective della narcotici Arnold Flass dell'omicidio del testimone Leon Winkler, Alvarez è, assieme al capitano Sarah Essen, il primo poliziotto ad appoggiare Gordon dell'arresto di Flass, in particolare quando il secondo inizia a minacciare il primo.

E' Alvarez a informare Gordon della morte dell'ufficiale Katherin Parks per mano del killer Eduardo Flamingo, che l'ha uccisa mentre veniva portato in custodia.

Quando il virus di Tetch dilaga per Gotham creando caos e scompiglio, Alvarez viene infettato e, mentre si trova al GCPD, perde il controllo assalendo diversi ufficiali, venendo in seguito abbattuto da Lucius Fox e Alfred Pennyworth. Dopo che tutto è stato ristabilito Alvarez viene curato e torna a lavorare al dipartimento.

Alvarez viene ipnotizzato come tutti gli altri poliziotti al GCPD da Ivy Pepper che, con il suo profumo, li induce a infatuarsi di lei.

Terra di nessuno[]

Quando Gotham diventa Terra di nessuno, Alvarez è tra i pochi poliziotti che restano in città con Gordon per combattere i criminali. Partecipa anche al matrimonio tra Gordon e Leslie Thompkins. Durante lo scontro con Eduardo Dorrance, Alvarez è tra i volontari che si dirigono ad affrontare Bane (assieme a Gordon, Bullock, Oswald Cobblepot, Edward Nygma, Bruce Wayne, Selina Kyle, Leslie e Vanessa Harper) pur sapendo di andare incontro a un'inevitabile morte; tuttavia ciò verrà sventato da Barbara Kean, che conduce i vari rifugiati sul posto per convincere i militari a rivoltarsi contro Dorrance. Assiste poi alla nomina di Gordon a commissario del GCPD.

Dieci anni dopo Alvarez, che ora porta un paio di occhiali, lavora ancora al GCPD. Appoggia Gordon quando si rifiuta di credere che Bullock abbia ucciso una guardia dell'Arkham Asylum senza motivo, che infatti si rivelerà essere opera di Jeremiah Valeska.

Apparizioni[]

Prima stagione[]

Seconda stagione[]

Terza stagione[]

  • Un nuovo inizio
  • Qualunque cosa per te
  • Il giustiziere
  • Io sono la legge!
  • Ossessione (menzionato)
  • L'Enigmista (menzionato)
  • Il re degli Enigmi (menzionato)
  • Il ritorno dei cattivi (menzionato)
  • Tutti saranno giudicati!
  • Il giorno del giudizio (menzionato)
  • La testa del Demone

Quarta stagione[]

Quinta stagione[]

Curiosità[]

  • Il personaggio è ispirato a un detective del GCPD apparso nei fumetti, Carlos Alvarez.
  • Alvarez è, assieme a Jerome/Jeremiah Valeska, Victor Zsasz e Ivy Pepper, l'unico personaggio ricorrente ad apparire in tutte le stagioni.
Advertisement