DC Comics Wiki
Advertisement
DC Comics Wiki

Arnold Flass è stato un detective corrotto del dipartimento Narcotici del Dipartimento di Polizia di Gotham City.

Biografia[]

Lavorare al GCPD[]

A un certo punto, Arnold Flass e i suoi collaboratori iniziarono a subentrare nel traffico di droga di coloro che avevano arrestato, iniziando il loro regno di potrere e corruzione nel GCPD, sostenuti da persone anche particolarmente influenti come il commissario Gillian Loeb.

Flass intima a Edward Nygma di andarsene e lasciare stare Kristen Kringle, dato che la sta disturbando. Mentre Edward esegue, quando è ancora a portata di orecchio, sente la donna ringraziare Flass sostenendo che Nygma sia "strano".

Quando uno dei suoi spacciatori non riesce a raggiungere la loro quota, Arnold lo uccide come esempio per gli altri. Harvey Bullock e il suo partner Jim Gordon vengono a indagare e Flass si affretta a suggerire che deve essere stato un affare di droga andato male, ma Jim intuisce che l'assassino sia un poliziotto quando un testimone viene ucciso nel distretto. Derek Delaware, uno dei suoi uomini, viene colto in flagrante da Jim che lo arresta, ma successivamente Flass lo rilascia e copre la sua storia. Bullock spiega quindi a Gordon della corruzione di Flass, chiarendo che è protetto, nella speranza di convincerlo a lasciar perdere il caso. Ciò però non fa che rafforzare la decisione di Jim di denunciarlo per i suoi crimini.

Dopo che Gordon chiede aiuto a Oswald Cobblepot, Delaware denuncia Flass su un nastro e consegna la piccozza usata dal poliziotto per uccidere il trafficante di droga e il testimone. Jim arresta quindi Flass pubblicamente al GCPD, sfidando il dipartimento a prendere le sue parti o aiutare l'assassino in mezzo a loro. Flass è fiducioso che nessuno avrà il coraggio di arrestarlo, finché alcuni poliziotti, incoraggiati dall'intervento del capitano Sarah Essen e di Alvarez, non intervengono circondandolo; è la stessa Essen ad arrestare personalmente Flass.

A causa della presa del commissario Loeb su Bullock, Flass viene esonerato per il suo crimine e reintegrato nel Dipartimento di Polizia di Gotham City. Quando si incontra con Gordon si fa beffe di lui affermando di essere come una fenice che risorge sempre dalle sue ceneri; tale "ascesa" però è di breve durata, poiché Gordon scopre che la figlia di Loeb, Miriam, è responsabile della morte di sua madre e moglie del commissario e ricatta Loeb in cambio del silenzio per processare Flass; il commissario quindi accetta ed elegge Gordon come Presidente dell'Unione di Polizia invece di Flass come voleva originariamente.

Apparizioni[]

Prima stagione[]

  • Elettroesecuzione
  • Bentornato, Jim Gordon
  • Paura profonda (menzionato)
  • Lo spaventapasseri (menzionato)
  • Il fabbricante di bambole
Advertisement