DC Comics Wiki
Advertisement
DC Comics Wiki
Batman: Il Figlio del Demone
300px-Batman Son of the Demon
General Information
Tipo: One-shot
Storie Totali: 1 volume
Creatori: Dick Giordano (Editore Esecutivo, Editore]]

Jerry Bingham (Cover Artist, matite, colori, lettere)

Andy Kubert (Variant Cover Arist)

Mike W. Barr (Testi)

Jonathan Peterson (Editore)


Batman: il Figlio del Demone è una graphic novel scritta da Mike W. Barr e disegnata da Jerry Bingham nel 1987. Ha anche un sequel scritto dallo stesso Mike W. Barr e disegnato da Tom Grindberg, intitolato Batman: La Sposa del Demone.

Trama[]

Batman affronta dei terroristi che sono sotto il comando del terrorista Qayn. Quando muore il dr. Blaine esso lascia una traccia che può essere ricondotta a Ra's Al Ghul ,ma Talia arriva e rivela che questa volta suo padre non c'entra nulla. Infatti anche Ra's vuole fermare i piani di Qayn, l'uomo che anni prima uccise sua moglie. Batman e Talia si dirigono così dalla "Testa del Demone" e Bruce diventa una sorta di figlioccio dell'ecoterrorista, soprattutto per il fatto che Talia rimane incinta dell'uomo. Qayn rivela il suo piano: ha poco da vivere e vuole utilizzare la Pozza di Lazzaro del vecchio nemico per guarire dalla sua malattia ,aiutato dal Generale Yossid. Il terrorista vuole inoltre scatenare una guerra tra Unione Sovietica e Stati Uniti rubando un apparecchio per controllare le condizioni metereologiche dagli USA.

Batman, Talia e Grind (un membro della Lega degli Assassini) affontano gli uomini del criminale ,ma seguono le regole del Cavaliere Oscuro: non uccidere. Qayn irrompe nella fortezza di Ra's Al Ghul e inizialmente si scontra con il detective mascherato e successivamente con il suo vecchio nemico che però riesce a fermare la minaccia ,anche se combattuto dal fatto di usarla per se stesso, e salva il mondo da una probabile terza Guerra Mondiale. Talia ha però una brutta notizia per Bruce, il figlio è morto. Batman torna a Gotham senza dire una parola nel lutto per la morte dell'ancora non nato figlio che avrebber voluto chiamare Thomas (se maschio) o Martha (se femmina).

Nove mesi dopo ,però, un bambino con dei una preziosa collana (la stessa che Bruce aveva donato a Talia Al Ghul) viene donato ad una famiglia in un orfanotrofio dove era stato abbandonato...

Personaggi[]

Eroi Principali[]

  • Batman

Personaggi di Supporto[]

  • Alfred Pennyworth
  • Commissario Gordon
  • Ibn al Xu'ffasch (Prima apparizione)
  • Ra's Al Ghul
  • Talia Al Ghul

Nemici[]

  • Generale Yossid (Prima apparizione, Morte)
  • Qayn

Altri Personaggi[]

  • Dr. Hallam (Unica apparizione)
  • Dr. Weltmann
  • Gotham City Police Department
  • Harris Blaine (Morte)
  • Harris Blaine Jr. (Unica apparizione)
  • Joe Chill (Flashback)
  • John Pearson (Unica apparizione)
  • Landor (Flashback)
  • Lega degli Assassini
    • Grind
    • Donal
  • Margaret Trask
  • Martha Wayne (Morte nel flashback)
  • Melisande (Morte nel flashback)
  • Mikhail Gorbachev
  • Ronald Reagan
  • Thomas Wayne (Morte nel flashback)

Località[]

  • Cape Canaveral
  • Golatia
  • Gotham City
    • Batcaverna
    • Chemical Processing Plant
    • Gotham Harbor
  • Unione Sovietica
    • Mosca
  • Turchia
    • Monte Ararat
  • Washington, DC
    • Casa Bianca

Oggetti[]

  • Batarang
  • Batsegnale
  • Pozza di Lazzaro

Edizioni Italiane[]

La storia Batman: Il Figlio del Demone è stata pubblicata in Italia nelle pagine di:

  • Batman: Il Figlio del Demone della Play Press (1987)
  • Batman: Il Figlio del Demone della Play Press in versiona brossurata (1997)
  • Batman: Il Figlio del Demone della Play Press con una nuova copertina (2007)
  • Batman: La Leggenda #3: Il Figlio del Demone della Planeta DeAgostini (2008)
  • Batman: Nascita del Demone della RW Lion (2012)

Trivia[]

  • Talia afferma che lei e Bruce sono già stati sposati da Ra's Al Ghul, dato che nel loro paese basta il consenso della moglie per sposare una coppia, anche se Batman non lo reputa un vero matrimonio.
  • Ibn al Xu'ffasch ha uno strano posto nella continuity e appare anche nel fumetto Kingdome Come. Anche se il personaggio viene definito un personaggio Elseworlds, riapparirà nell'universo normale del Cavaliere Oscuro ,ma con origini molto differenti. Infatti Talia drogherà Batman e lo violenterà ,mentre in Il Figlio del Demone Bruce è coscente ed è del tutto consensuale; inoltre il figlio non verrà adottato ,ma verrà allenato dalla Lega degli Assassini fino al suo decimo compleanno quando sarà definito pronto per affrontare il padre; il figlio di Bruce nella continuity normale non si chiama Ibn al Xu'ffasch ,ma Damian Wayne.
  • Ibn al Xu'ffasch fa la sua seconda apparizione in Batman #665.
  • E' stato classificata la settima tra le migliori 25 storie di Batman di tutti i tempi dal sito "IGN".
Advertisement