DC Comics Wiki
Advertisement
DC Comics Wiki
Batman: La Sposa del Demone
Sposadeldemone
General Information
Tipo: One-shot
Storie Totali: 1 volume
Data di Plubicazione: USA: 1990

ITA: 1998

Creatori: Tom Grindberg (Cover Artist, disegni)

Mike W. Barr (testi)

Eva Grindberg (colori)

Gaspar Saladino (lettere)


Batman: La Sposa del Demone è una graphic novel del 1990 scritta da Mike W. Barr e disegnata da Tom Grindberg. La storia è il sequel diretto di Batman: Il Figlio del Demone.

Trama[]

Gli uomini di Ra's Al Ghul uccidono i piloti di due aerei con dell'ozono, facendo precipitare gli aerei e uccidendo tutti i passeggeri a bordo. Nella foresta pluviale Amazzonica Ra's viene a sapere che tutto è andato secondo i piani e parla con una certa dottoressa Weltmann. Successivamente Grind (il lacché di Al Ghul) avverte il suo signore che c'è il dottor Carmody al telefono che avverte il criminale che arriverà la notte seguente. Il dottore infatti ha fatto delle ricerche per i piani di Ra's Al Ghul in modo da "salvare il mondo" e ci ha messo anni per farlo, poi attacca il telefono in modo da non essere rintracciato. Il figlio ,Brant, chiede al padre non chi stesse parlando ,ma lui si rifiuta di rispondere dicendo che sono cose che non lo riguardano. Poi ricorda la morte della moglie e avverte un agente e il figlio che partiranno alle 17 e faranno una sosta ad un ristorante cinese per la cena.

Nel frattempo Talia fa visita a Ra's Al Ghul che avverte la figlia che all'incontro con Carmody non ci andrà di persone ,ma che manderà Grind. Quest'ultimo però ricorda al padrone che Batman potrebbe mettergli di nuovo i bastoni tra le ruote, così l'ecoterrorista decide di mandare il suo miglior uomo .Shard, ad uccidere il detective.

Bruce Wayne e Tim Drake sono a una conferenza del dottor Carmody sull'effetto del buoco d'ozono e come si potrebbe fermare questa catastrofe. Bruce inizia a parlare con Carmody dopo la sua conferenza e Tim fa amicizia con Brant, mentre vengono costantemente spiati da Talia Al Ghul e dai suoi uomini. Il batsegnale si illumina nel cielo e Bruce inventa la scusa di un appuntamento galante per correre via. Cambiatosi, incontra il commissario James Gordon che gli mostra un cadavere di un uomo con la mano destra tagliata di netto, l'uomo era un giocatore d'azzardo e il suo orologio e fermo alle dieci. Batman capisce così che il killer lo vuole incontrare alle 10 in punto al club Asso sull'ottava. L'eroe si ritrova così contro gli uomini di Ra's che batte però facilmente, rimane solo Shard. Batman affronta l'uomo migliore del terrorista e riesce a batterlo ,ma l'uomo si suicida con l'ozono in modo da non rivelare informazione sul padrone. Batman crea così una maschera dell'assassino con del silicone e indossa i suoi abiti. Successivamente ruba il suo jet e decide di andare a controllare se i suoi sospetti sono esatti, se dietro a tutto ciò ci sia realmente Ra's Al Ghul.

Intanto l'ormai anziana attrice Grayce vede un suo vecchio film "La Bionda Traditrice" e parla con gli invitati alla sua premiazione. Tornata a casa inizia a ricordare i tempi in cui era ancora una bella attrice famosa e poi riflette su cos'è adesso. Ra's Al Ghul si materializza dietro alla donna e afferma di poterla far tornare bella come un tempo, a patto che la donna vada con lui e Grayce accetta.

Carmody viene intanto visitato dalla signorina Zbrignew che gli lascia un messaggio tramite una microfoto sull'unghia che recita: "Mio caro Carmody. Gli ostacoli che affrontiamo sono molto grandi ,ma le opportunità sono altrettanto proporzionate. Se la mia causa è ancora la sua, ecco quello che deve fare...".

Bruce travestito da Shard arriva nel luogo da cui era venuto l'assassino e incontra Grind, avendo così la certezza che dietro a tutto ciò c'è proprio la sua vecchia nemesi ,seconda solo al Joker. L'eco-terrorista immerge Grayce nella sua Pozza di Lazzaro ridandogli la bellezza di un tempo. Bruce spia Ra's ,ma viene scoperto e ingaggia una lotta con i suoi uomini che utilizzano l'ozono ,ma il detective utilizza il gas cloro per disperdere l'ozono e per non morire. Ra's ordina così a Grind di far preparare i suoi uomini a far evaquare lo stabilimento, poi si reca dalla sua nuove moglie, Evelyn Grayce nella loro camera matrimoniale. Batman affronta Talia Al Ghul e i suoi uomini armati di fucili che sparano al figlio di Carmody, Brant. Dopo aver mandato al tappeto Talia va nel jet assieme all'amata, a Carmody e al figlio morente. Arrivati alla Batcaverna per Brant non c'è niente da fare, è morto. Talia riprende i sensi e sta per baciare Bruce ,ma i due vengono interrotti da Alfred. Successivamente il volto di Ra's Al Ghul appare sullo schermo della Batcaverna affermando che può riportare in vita Brant. Gli assassini del criminale irrompono nella base di Bruce e ingaggiano uno scontro con Batman che viene salvato a sorpresa da Tim che usa il penny gigante di Bruce per fermare i criminali ,ma Grind cerca di spararlo e Batman lo salva. Grind e Ra's Al Ghul rapiscono Alfred e Timothy e Talia fa finta di star lavorando ancora per il padre.

Tornati nella base dell'eco-terrorista Evelyn afferma che vuole essere amica di Talia ,ma che non vuole rubare il posto nel suo cuore sottraendolo all'ormai scomparsa madre, uccisa per mano di Qayn. La dottoressa Weltmann immerge nella Pozza di Lazzaro Brant ,ma non sembra funzionare come dovrebbe. Batman si incontra poi con Ra's Al Ghul che gli rivela il suo piano: rimediare al buco nell'ozono a costo di far ingrossare i mari, di far sciogliere i ghiacciai e di uccidere milioni di persone. Batman deve scegliere se morire o se lavorare per Al Ghul e sceglie la morte, viene così rinchiuso in una cella di vetro con dell'ozono ,ma l'eroe riesce comunque a liberarsi ,ma si ritrova in mezzo al ghiaccio. Per fortuna trova un jet e riesce ad usarlo per rientrare nella base del terrorista. Evelynn cerca di sparare all'eroe ,ma Talia salva l'amato con un calcio all'attuale moglie del padre. Carmody batte Grind, uccidendolo nell'ozono, mentre Bruce si ritrova contro Ra's. Brant riesce dalla Pozza di Lazzaro ,ma il padre ci cade dentro, morendo. Batman affronta in uno scontro mortale la nemesi e riesce a metterlo al tappeto. Poi scappa con Brant, Alfred, Tim, Talia ed Evelyn mentre la base del criminale salta in aria. Poi la moglie del "demone" rivela di portare nel suo grembo il figlio di Ra's...

Personaggi[]

Personaggi Principali[]

  • Bruce Wayne (New Earth)

Personaggi di Supporto[]

  • Talia Al Ghul
  • Alfred Pennyworth
  • Brant Carmody
  • Dottor Carmody (morte)
  • Tim Drake

Nemici[]

  • Ra's Al Ghul
  • Lega degli Assassini
    • Grind (morte)
    • Shard (morte)

Altri Personaggi[]

  • Evelyn Grayce
  • Figlio di Ra's Al Ghul (non ancora nato, prima apparizione)
  • Dottoressa Weltmann

Oggetti[]

  • Batsegnale
  • Pozzo di Lazzaro

Luoghi[]

  • Gotham City
    • Batcaverna
    • Gotham City
  • Foresta Pluviale Amazzonica
  • Ghiacciaio Antartico di Ra's Al Ghul

Edizioni Italiane[]

La storia Batman: La Sposa del Demone è uscita in Italia sulle pagine di:

  • Batman: La Sposa del Demone (1998) della Play Press
  • Batman: La Leggenda #3 - Il Figlio del Demone (2008) della DeAgostini
  • Batman: Nascita del demone (2012) della RW Lion
Advertisement