DC Comics Wiki
Advertisement
DC Comics Wiki
Bob
Batman 1989 - Bob the Goon (infobox)
General Information
Vero nome: Robert Hawkins
Alias: Numero uno
Fazione: Cattivo
Affilazioni: Il Joker
Scagnozzi di Joker
Interpretato da: Tracey Walter
Apparizioni: Batman


"E Bob, ricorda, tu sei il mio numero uno."

―Il Joker, imitando Carl Grissom

Robert "Bob" Hawkins era l' amico intimo e fidato del Joker e il primo luogotenente tra i suoi scagnozzi, fino a quando non fu ucciso dallo stesso Joker.

Storia[]

Durante la carriera di Jack Napier nella mafia, il suo più fedele sicario e amico era Bob, che ha difeso e protetto Jack ovunque andasse, secondo Jack. Bob era sempre impegnato a cercare di assecondare Napier, anche in piccole cose come raddrizzare lo specchietto o lucidare la maniglia della portiera dell'auto di Jack.

In un incidente, il tenente Max Eckhardt ha puntato la sua pistola su Jack, e Bob è andato immediatamente in aiuto del suo amico, e si è messo vicino a lui mentre puntava la sua pistola contro Eckhardt. Bob ha minacciato Batman di lasciar andare Jack alla Chimica Axis con il commissario James Gordon sotto tiro, poi è fuggito e ha chiesto a Jack di seguirlo.

Anche dopo l'incidente che ha sfigurato Napier e distrutto la sua sanità mentale, Bob è rimasto un fedele aiutante di campo del nuovo soprannominato "Joker". Bob era sempre diligentemente presente al fianco del Joker, indipendentemente dalle circostanze.

Bob guidò l'esercito personale di scagnozzi del Joker e fu incaricato di indagare su Alexander Knox per scoprire tutto ciò che stava cercando di scovare su Batman. Prima di essere lasciato a questo compito, Joker ha poi ricordato a Bob di essere il suo numero uno in un modo molto simile a come Grissom ha detto a Jack Napier stesso, questo poco prima del fallito colpo alla Chimica Axis.

Bob ha svolto molte faccende per il suo amico, ed è stato anche inviato per commissioni di natura più personale, come spiare la fotoreporter Vicki Vale, per la quale il Joker è diventato ossessionato romanticamente. Quando Bob ha riportato il suo rapporto su Knox, ha prima detto a Joker di Vicki Vale.

Quando il Joker ha organizzato un incontro con Vicki al Museo Flugelheim , Bob si è divertito mentre vandalizzava i dipinti inestimabili con un pugnale, anche se Joker gli ha impedito di scolpire il quadro di Francis Bacon, Figure with Meat . Bob in seguito ha portato Alicia Hunt a incontrare Vicki.

Dopo aver messo all'angolo Batman in un vicolo, Bob ha sparato due colpi dalla sua pistola al petto di Batman, che ha fatto sobbalzare Batman, ma Bob in seguito si è reso conto che non c'era sangue. Dopo aver osservato che Batman sembrava indossare un'armatura, Bob, quando il coraggio tornò nella sua voce, ordinò a Batman di essere smascherato. Gli altri scagnozzi, tuttavia, furono rapidamente abbattuti. Bob stesso è stato poi sfidato da Batman, ma è fuggito dalla scena.

Bob ha incontrato la sua fine dopo che Batman ha rovinato il piano del Joker per avvelenare il pubblico alla parata del 200° anniversario di Gotham City con Smylex . Il Joker, cercando qualcuno su cui sfogare la sua rabbia, chiese a Bob la sua pistola. Bob ha subito obbedito, ed è stato ucciso. "Avrò bisogno di un istante o due da solo", ha detto Joker in un momento di finta riflessione.

Dietro le quinte[]

Produzione[]

  • A Jack Nicholson è stato chiesto se c'era qualcuno in particolare che gli sarebbe piaciuto per il ruolo di Bob. L'attore caratterista Tracey Walter è stata la sua scelta numero uno poiché lui e Walter sono amici intimi.
Batman 1989 - Bob fights Batman

Bob che combatte Batman in una scena tagliata.

  • Inizialmente è stata girata una scena alternativa in cui Tracey Walter ha combattuto contro Michael Keaton con un coltello. Il produttore Jon Peters era insoddisfatto dell'esito di questo combattimento e ha convinto il regista della seconda unità Peter MacDonald a rigirare la scena interamente con l'artista marziale Dave Lea che interpretava Batman. Al posto di Bob, è stato introdotto un nuovo scagnozzo con le spade interpretato da Sken Kaewpadung. Sebbene la scena sia stata tagliata, potrebbe ancora essere vista in documentari e figurine.
  • Nella sceneggiatura di Batman, Bob è stato identificato come Robert Hawkins. Il romanzo del film lo ha confermato come il vero nome di Bob. La scheda informativa sul retro della sua carta action figure lo identificava come Robert "Crazy Bob" Capistrano, anche se non era canonico.

Altre apparizioni[]

  • Bob era l'unico scagnozzo del Joker dei film di Burton che aveva una sua action figure.
  • Alcuni dei sicari di Joker/Jack negli adattamenti per videogiochi Amstrad CPC, Commodore 64, MS DOS, MSX, ZX Spectrum e Amiga del film Batman del 1989 erano basati su Bob, che ha sparato a Batman. Nel primo livello presso Axis Chemicals, è stato raffigurato con indosso un trench, e nel livello finale alla Cattedrale di Gotham, indossava una giacca da scagnozzo Joker, proprio come nel film (nell'Amstrad CPC, GX4000, MSX e Commodore 64, Bob è apparso solo nel livello della cattedrale di Gotham).
  • Il nome di Bob è stato l'influenza dietro il personaggio di Kevin Smith Silent Bob in Clerks, come affermato nel suo speciale An Evening with Kevin Smith .

Galleria[]

Advertisement