DC Comics Wiki
Advertisement

Clark Kent (Prime Earth) è l'ultimo figlio di Krypton, inviato sulla Terra come ultima speranza del suo pianeta natale, sul punto di essere distrutto. Diventato protettore del suo nuovo mondo, Clark Kent (Prime Earth) è riconosciuto a livello intergalattico come il principale difensore e ambasciatore del pianeta Terra. Nella sua vita come Clark Kent, Clark Kent (Prime Earth) è sposato con la collega Lois Lane con cui intraprende una brillante carriera da reporter per il Daily Planet di Metropolis.

Storia[]

Origini[]

Nato su Krypton con il nome di Kal-El dal padre Jor-El e la madre Lara, Clark Kent (Prime Earth) non passerà in realtà molto tempo sul suo pianeta natale: il padre scopre infatti dell'imminente distruzione di Krypton e, dopo aver inutilmente tentato di rifugiarsi nella Zona Fantasma, la coppia decide di inserire in una navetta il figlio neonato per permettergli una fuga da morte certa. La navetta, dotata di un sistema di intelligenza Brainiac, fu quindi impostata per portare Kal-El in un pianeta illuminato da un Sole Giallo: la Terra.

Il sito dello sbarco venne scoperto da Jonathan e Martha Kent, appena travolti dalla notizia di non poter avere figli. Vedendo questo orfano alieno come una possibilità, lo hanno portato a casa con loro lasciando un feto di vitello nella navetta per cercare di depistare eventuali indagini governative. Clark Kent (Prime Earth) cresce come un terrestre con il nome di Clark Kent a Smallville, Kansas, imparando dai genitori importanti valori. Una volta cresciuto, i genitori adottivi raccontano a Clark le sue vere origini, lasciandogli assoluta libertà di scelta. La sera del suo ballo scolastico però una tragedia lo colpisce: Jonathan e Martha muoiono in un incidente automobilistico. Dopo i loro funerali, Clark vendette la fattoria dei Kent ad un vicino per trasferirsi a Metropolis, dove diventa un giornalista.

Diventando Clark Kent (Prime Earth)[]

Prima di trasferirsi a Metropolis, Clark lavorava al Daily Star e si preparava a diventare un vigilante, il tutto alla giovane età di 22 anni. Mentre capiva come meglio nascondere la propria identità, pensando ad un costume che lo rappresentasse (e soprattutto al suo simbolo, la S della casata degli El), Clark Kent (Prime Earth) salva un bambino rivelandosi prematuramente al mondo. Nell'arco di 6 mesi, Clark Kent (Prime Earth) era di dominio pubblico e il suo primo obiettivo fu l'uomo d'affari Glen Glenmorgan, un corrotto magnate di Metropolis. Le azioni di Clark Kent (Prime Earth) però presto attirarono attenzioni pericolose: il generale Sam Lane e Lex Luthor strinsero un accordo per catturare Clark, riuscendoci durante un incidente ferroviario che mise a rischio diverse vite, tra cui quella della figlia del generale, Lois. Insieme ai militari, Luthor torturò Clark Kent (Prime Earth), recuperando la capsula Kryptoniana con cui era arrivato sulla Terra: appena libero, Clark si riprende e sigilla la capsula per evitare una spiacevole conseguenza, che però Lex, oltretutto volontariamente, ha comunque portato: un segnale, inviato dalla navicella, è stato rilevato dal Collezionista di Mondi, che ora si sta recando sulla Terra.

Dopo che Brainiac rimpicciolisce e trafuga uno dei distretti di Metropolis, New Troy, Clark Kent (Prime Earth) sfreccia nello spazio aperto, afferrando la nave spaziale del nemico. Il Collezionista tenta di forzare Clark Kent (Prime Earth) a decide tra le vite dei suoi concittadini e quelle della città di Kandor, ultima sopravvissuta tra le città kryptoniane. Clark sottrae una delle armature kryptoniane conservate nella collezione dell'avversario per poi rifiutarsi di scegliere, dicendo che proteggerà entrambe. Dopo aver sconfitto Brainiac, Clark Kent (Prime Earth) riporta New Troy alla normalità per poi rivelarsi come una creatura aliena al mondo, promettendo però di combattere sempre e solo per il bene.

Successivamente, Clark Kent (Prime Earth) e Batman si incontrano per la prima volta, quando Clark sta investigando su una serie di omicidi nella sede delle Wayne Enterprises di Metropolis. I due eroi vengono inaspettatamente trasportati in una realtà alternativa da Kaiyo, dove incontrano delle versioni più vecchie ed esperte di loro stessi. Dopo essere tornati sulla Terra però Kaiyo decide di rimuovere ogni ricordo dell'avvenimento dalle loro menti. In quel periodo, l'organizzazione N.O.W.H.E.R.E. e Lex Luthor ottengono del materiale genetico di Clark Kent (Prime Earth) che porta alla creazione di due cloni: Kon-El e Bizarro.

Membro della Justice League[]

Non potendo ricordare il suo primo incontro con Batman, Clark Kent (Prime Earth) fa la sua conoscenza con il Cavaliere Oscuro durante un inseguimento a Metropolis, dove il vigilante di Gotham e la lanterna verde Hal Jordan stavano dando la caccia ad un Parademone. Supeman si convince che i due siano delle minacce in quanto avevano con sé una potentissima tecnologia, il Father Box, che nelle percezioni di Clark Kent (Prime Earth) superava la potenza combinata di Batman, Green Lantern e Flash, accorso in aiuto dei due dopo che Clark Kent (Prime Earth) aveva deciso di scontrarsi con loro.

Dopo che Batman riesce a convincerlo delle loro buone intenzioni, Clark si allea con loro per combattere la minaccia dei Parademoni proprio quando il Father Box apre un boom tube da Apokolips alla Terra: i quattro cercano di contrastare un'intera armata di Parademoni e presto ricevono l'aiuto di altri tre eroi, Wonder Woman, Aquaman e Cyborg. Il giovane Vic Stone poi, sfruttando i suoi poteri tecnologici, riesce ad assorbire dentro di sé la tecnologia del Father Box. La resistenza portata dal team attira subito l'attenzione del dittatore di Apokolips, Darkseid, che decide di trasportarsi sulla Terra per affrontarli personalmente: dopo aver neutralizzato l'Uomo d'Acciaio con uno dei suoi Omega Beams, il conquistatore decide di riportare Kal-El su Apokolips, dove viene torturato da due dei seguaci di Darkseid, Steppenwolf e DeSaad. Batman riesce ad intrufolarsi nella città e a riportarlo a casa, mentre il resto del team contrasta il nemico. Di nuovo sulla Terra, Clark Kent (Prime Earth) riesce a spedire con un colpo Darkseid all'interno di un boom tube aperto da Cyborg, poi chiuso: dato che Vic ora controlla la tecnologia responsabile del teletrasporto di Darkseid e delle sue forze, la minaccia è per ora estinta. Congratulati dal Presidente degli Stati Uniti per aver salvato il pianeta, gli eroi decidono di formare un team che lo storico David Graves deciderà in futuro di nominare Justice League.

Finta Morte e Scontro con Vyndktvx[]

Clark Kent (Prime Earth) fingerà la sua morte come Clark Kent in quanto qualcuno stava indagando troppo intensamente sulla sua identità segreta: assume dunque l'identità di Johnny Clark, unendosi al corpo dei pompieri di Metropolis. Presto però Kal-El si pentirà della decisione presa e chiederà aiuto a Batman per risolvere la situazione, con il Cavaliere Oscuro che promette di occuparsene. Durante uno scontro con un alieno, chiamato Captain Comet, Clark Kent (Prime Earth) causa l'apparente morte anche della sua nuova identità, quella del pompiere Johnny Clark, complicando ulteriormente la sua situazione. Il tutto viene risolto dalla ex amministratrice di condominio di Johnny, la signora Nyxly: rivelando di essere un Folletto della Quinta Dimensione, la misteriosa creatura cancella dalla memoria di tutti l'avvenimento della morte di Clark Kent.

La signora Nyxly confessa quindi a Clark Kent (Prime Earth) che, nel corso della sua esistenza, un criminale della Quinta Dimensione, un Folletto chiamato Lord Vyndktvx, ha agito per confondere diversi ricordi che Clark Kent (Prime Earth) ha della sua vita e che presto avrebbe compiuto una mossa decisiva, che si tradurrà nell'assemblare una armata Anti-Clark Kent (Prime Earth) da parte di Vyndktvx, in uno spettacolo con in palio la vita stessa di Kal-El. Scoprendo che la vulnerabilità dei folletti sono le parole dette al contrario, Clark Kent (Prime Earth) sfrutta un piano dove, mediante un link telepatico mondiale preparato dalla nipote di Lois, Susie Thompkins, convince tutti gli abitanti della Terra a dire il proprio nome al contrario: il suono di miliardi di persone che dicono parole al contrario provoca una reazione disperata al Folletto, che si rifugia nella Quinta Dimensione dove viene arrestato per aver effettuato interventi non autorizzati sulla realtà.

H'El on Earth[]

Tornato ad una vita normale, presto Clark si trova in crisi: il Daily Planet viene infatti acquistato da un magnate, Morgan Edge, che decide di cambiare completamente il modo di gestire la testata giornalistica, incontrando il rifiuto di Clark che si licenzia. Oltretutto la scoperta che la donna di cui da tempo è innamorato, l'ex collega e reporter Lois Lane, è in una relazione seria con un uomo chiamato John Carroll non rende il periodo più facile all'Uomo d'Acciaio. Presto poi si trova ad affrontare una nuova minaccia: incontra un altro sopravvissuto alla distruzione del suo pianeta natale, un kryptoniano che si fa chiamare H'El. Determinato a reclutare Clark in una crociata per salvare Krypton dal suo triste destino, Clark Kent (Prime Earth) presto scopre che H'El ha intenzione di utilizzare la tecnologia della Fortezza della Solitudine per tornare indietro nel tempo ed estinguere il sole terrestre in un piano per salvare Krypton. Conscio della minaccia planetaria portata da questo piano, Clark Kent (Prime Earth) contatta la Justice League ed insieme ai suoi compagni ed al suo clone, Superboy, H'El viene definitivamente sconfitto.

Senza Catene[]

Clark Kent (Prime Earth) investiga poi su una misteriosa ed occulta organizzazione governativa chiamata Ascension che presto si rivela fautrice della creazione si una creatura chiamata Wraith: essa possiede poteri molto simili a Clark Kent (Prime Earth) ed è stata sviluppata ed addestrata per catturare ed eventualmente eliminare terroristi. Clark Kent (Prime Earth) e Wraith trovano però una sinergia quando la creatura scopre le sue origini e decidono quindi di allearsi per fermare Ascension dal creare altre potenziali armi umane. Presto però Wraith si rivela essere membro di una specie aliena che vuole conquistare la Terra, e tradisce Clark Kent (Prime Earth): tra i due infuria una battaglia che l'Uomo d'Acciaio vince per poco. Quando però Lex Luthor informa Clark Kent (Prime Earth) di un imminente attacco da parte della razza di Wraith, il nuovo nemico di Kal-El si redime, sacrificando la sua vita per eliminare la sua stessa razza di invasori quando Clark si rifiuta di utilizzare un'arma di sterminio sviluppata da Lex.

Psi-War[]

Dopo la battaglia con H'El, Clark Kent (Prime Earth) viene convocato dal senato degli Stati Uniti per discutere dell'esistenza della Fortezza della Solitudine: preoccupati di cosa possa contenere, il governo pretende di ispezionarla per rimuovere qualsiasi cosa che possa minacciare il pianeta. Ma facendo leva sul suo diritto alla privacy e sul fatto che molto di ciò che la Fortezza contiene non può essere controllato dagli umani, Clark Kent (Prime Earth) rifiuta l'intervento. Poco dopo, Wonder Woman ed Orion salvano Clark Kent (Prime Earth) dalla manipolazione mentale del telepate criminale Hector Hammond, che era riuscito a nascondere la sua stessa coscienza nei ricordi di Clark. In previsione di possibili futuri attacchi telepatici ai danni dell'Uomo d'Acciaio, Orion ha utilizzato la sua Mother Box per creare delle barriere mentali che possano rendere immune Clark Kent (Prime Earth) a questo tipo di assalti.

Clark riprende poi il suo lavoro giornalistico come blogger indipendente, e indaga a Gotham City dove una misteriosa sconosciuta dalla Cina gli consegna dei file contenenti informazioni riguardanti una leggenda urbana, riguardante un gruppo chiamato "i Venti". Prima però che Clark potesse pubblicare qualcosa a riguardo, uno dei membri di questo gruppo, la H.I.V.E. Queen, lo ferma mediante un attacco psichico. Clark si ritrova dunque a formare un team con il suo ex nemico Hammond per combattere la donna ma, poco dopo averla sconfitta, appare subito una nuova minaccia telepatica: Psycho Pirate, un criminale che conosce l'identità segreta di Clark Kent (Prime Earth). Psycho Pirate presto rivela il vero significato dei Venti: essi sono un gruppo di telepati riuniti ed imprigionati dalla H.I.V.E. Queen forzati a creare una barriera che impedisca a Brainiac di tornare sulla Terra. Con la regina morta, Psycho Pirate ha l'opportunità per liberare tutti i suoi compagni e per agevolare il ritorno del Collezionista di Mondi e cerca di utilizzare Clark Kent (Prime Earth) come fonte di energia per i suoi piani, intrappolandolo in un'illusione.

A salvarlo è Lois Lane, che ha sviluppato poteri psichici e che collaborando con Hammond ed una sopravvissuta H.I.V.E. Queen riesce a sconfiggere Psycho Pirate, distruggendo la sua Medusa Mask, l'oggetto che gli permetteva di manifestare i suoi poteri. Durante lo scontro, Lois scopre la reale identità umana dell'ultimo figlio di Krypton ma, essendosi spinta troppo in là con i propri poteri, finisce in un coma. Clark Kent (Prime Earth) la soccorre e la sostiene fino al suo risveglio: dopo di esso, Lois ha perso i suoi poteri ed anche l'informazione che associa Clark Kent (Prime Earth) a Clark Kent.

Krypton Returns[]

A seguito del suo scontro con i Venti, Clark Kent (Prime Earth) viene avvicinato da una forza misteriosa che lo trasporta nello spazio aperto: questa forza, che si identifica come Oracle, gli rivela che H'El è sopravvissuto al loro precedente confronto e che è riuscito a resuscitare Krypton come voleva alterando questa volta la linea temporale: così facendo, egli minaccia l'intero universo con il pericolo di creare un paradosso nell'Ipertempo. Aiutato da Faora, Clark Kent (Prime Earth) viaggia verso Kryptonopolis pochi mesi prima della distruzione del suo pianeta natale, e lì incontra sua madre Lara. Dopo aver vissuto il momento in cui la madre annuncia a Jor-El di essere incinta, Clark Kent (Prime Earth) viene confrontato da una versione futura di suo padre, versione proveniente dal futuro creato dalle azioni di H'El.

Questo Jor-El gli rivela di essere tornato indietro con le sue stesse intenzioni, conscio delle azioni pericolose di H'El: i due raggiungono il nucleo del pianeta dove infuria uno scontro e qui Clark Kent (Prime Earth) riesce ad imprigionare H'El in un eterno limbo temporale: utilizzando il suo soffio congelante come contrattacco verso i poteri temporali di H'El, Clark lo paralizza in questo stato. Tutto sembra essere tornato alla normalità ma presto Clark Kent (Prime Earth) e Supergirl, incontrandosi sulla Terra, capiscono che per fermare il loro avversario Superboy ha dovuto sacrificare la sua vita e purtroppo neppure il reset temporale lo può riportare indietro.

Trinity War e Forever Evil[]

Nella speranza di cancellare il male dal mondo intero, Pandora cerca di capire se il lasciare aprire ad un eroe il suo scrigno possa imprigionare di nuovo ciò che lei liberò nel suo passato. In particolare, riconosce Clark Kent (Prime Earth) come il più virtuoso tra gli eroi e decide di affidare a lui l'apertura dello scrigno. In quel momento Clark si trova insieme a Wonder Woman, i due infatti stavano avendo un appuntamento galante. Clark reagisce male allo scrigno e Diana riesce per poco ad impedirne l'apertura. Poco dopo, il giovane eroe Shazam decide di rompere i trattati internazionali per portare le ceneri della sua nemesi, Black Adam, nello stato del Kahndaq, rischiando un conflitto internazionale: mentre la Justice League interviene per mediare, un'altra squadra, la Justice League of America, fondata in segreto e gestita dal governo, scende in campo per arrestare Shazam e dimostrare come la Justice League sia un pericolo e non un bene per il mondo, in quanto non regolamentata.

Durante questo conflitto, Clark Kent (Prime Earth) si mostra particolarmente turbato e, in uno scoppio d'ira, uccide un membro della JLA, il dottor Arthur Light. In totale stato di shock, Clark chiede di essere messo in detenzione, ed Amanda Waller, principale responsabile del team governativo, è felice di farlo. Batman e Wonder Woman iniziano quindi a cercare di capire cosa possa aver portato una persona come Clark Kent (Prime Earth) ad un gesto totalmente folle ed inaspettato: Diana ricollega l'episodio dello Scrigno di Pandora e Batman è d'accordo nell'investigare. Presto però Diana e Bruce hanno dei conflitti: mentre l'amazzone è convinta che lo scrigno sia di natura magica, Bruce crede che sia invece un dispositivo altamente tecnologico: i due formano dei team personali per continuare ad indagare, e Wonder Woman coinvolge la Justice League Dark.

Intanto, analisi fatte da Firestorm, Atom ed Element Woman rilevano che nel cervello di Clark Kent (Prime Earth) è stato impiantato un frammento di kryptonite: esso è il motivo del comportamento totalmente fuori controllo di Clark, che oltretutto rischia di morire a causa degli effetti collaterali. Nel frattempo la guerra per lo scrigno continua e quando la sua natura è rivelata ormai è troppo tardi: esso era infatti un meccanismo di teletrasporto che collegava il pianeta con una sua dimensione alternativa, Terra 3, un universo dove il male regna supremo. Esso, distrutto da una misteriosa creatura, ospitava il Crime Syndicate: una versione perversa e maligna della Justice League. E sono proprio i membri di questo gruppo a sorgere dallo scrigno, grazie alle macchinazioni dell'Outsider, il leader della Secret Society. Una volta usciti allo scoperto, la nuova eroina conosciuta come Atom si rivela in realtà una spia sotto copertura, riuscita a penetrare nella nostra dimensione insieme all'Outsider: è stata lei ad impiantare in Clark Kent (Prime Earth) la scheggia di kryptonite.

Il Crime Syndicate dunque coglie tutti di sorpresa, e sfrutta l'instabilità del supereroe Firestorm per imprigionare dentro la sua Matrice tutte e tre le squadre lì presenti, togliendo di mezzo in un colpo solo la maggior parte dei supereroi di questa nuova dimensione, che sono pronti a conquistare. Questo include anche un Clark Kent (Prime Earth) sempre più sofferente a causa della scheggia. Gli eroi saranno però salvati dall'intervento di un gruppo di ribelli, la Injustice League, guidata da due alleati inaspettati: Batman, riuscito a scampare alla prigionia, e Lex Luthor, che mai vorrebbe vedere il proprio mondo governato dal Syndicate. Operato d'urgenza dallo stesso Luthor, che gli salva la vita come dimostrazione dei suoi nuovi intenti, Clark Kent (Prime Earth) contribuisce dunque alla sconfitta dei despoti, che vengono poi chiusi in cella.


Poteri ed Abilità[]

Poteri[]

  • Fisiologia Kryptoniana: Sotto gli effetti di un sole giallo, come quello del sistema solare che ospita la Terra, Clark Kent (Prime Earth) possiede i poteri di un normale kryptoniano, che includono:
    • Assorbimento di Energia Solare: Sotto circostanze ottimali, questa è la principale fonte dei super-poteri di Clark Kent (Prime Earth), che derivano appunto dall'esposizione alle radiazioni solari di un sole giallo. La struttura biologica di Clark include alcuni organi atti a questo assorbimento, che non trovano corrispondenza nella struttura umana: alcuni di questi hanno una capacità di immagazzinare l'energia solare, cosa che permette a Clark Kent (Prime Earth) di non perdere istantaneamente le sue capacità in assenza di un sole giallo.
    • Visione Rovente: Clark Kent (Prime Earth) può sparare raggi di intenso calore dagli occhi, dirigendoli contro un bersaglio. Può variare l'intensità del calore e l'area coperta.
    • Super-Udito: l'udito di Clark Kent (Prime Earth) è talmente sensibile da poter udire qualsiasi suono, indipendentemente dal suo volume. Con adeguata concentrazione, può isolare i suoi sensi su determinati suoni e frequenze.
    • Vista Potenziata: La vista di Clark Kent (Prime Earth) comprende tutto lo spettro elettromagnetico. Clark Kent (Prime Earth) può poi focalizzarla in diversi modi, tra cui:
      • Onde e Frequenze: Clark Kent (Prime Earth) può vedere e identificare frequenze di trasmissione radio e televisive così come altri segnali di simile natura. Grazie a questo può evitare di essere tracciato mediante radar o satelliti. Questo potere gli permette anche di vedere le onde emesse da un essere vivente.
      • Visione Telescopica: Clark Kent (Prime Earth) può vedere a grandi distanze senza violare però le leggi della fisica, similmente a come una lente può zoomare. I limiti di questa abilità non sono mai stati confermati o esplicitati.
      • Visione a Raggi X: È l'abilità di vedere oltre qualsiasi volume di materia che non sia piombo. Può concentrare questa abilità per rimuovere strati da ciò che sta osservando, rivelando immagini nascoste o meccanismi interni. Quest'abilità non viene manifestata attraverso l'emanazione o la riflessione di qualsiasi tipo di raggio.
      • Visione Microscopica: Abilità di vedere a livello microscopico, quindi a livello atomico.
      • Visione a Infrarossi: Clark Kent (Prime Earth) vede al buio e, fino ad un certo punto, anche immerso in un'oscurità totale.
    • Volo: Clark Kent (Prime Earth) sa manipolare i gravitoni, spezzando le leggi della gravità e quindi riuscendo a prendere il volo. Questo passa dal levitare a muoversi in qualsiasi direzione, mantenendo qualsiasi posizione.
    • Invulnerabilità: l'interazione della sua struttura molecolare ad alta densità e della sua carica bio-elettrica lo rendono immune a circa qualsiasi tipo di scarica di energia. Questo si estende anche a protezione contro tossine e malattie.
    • Capacità Fisiche Sovrumane:
      • Resistenza Sovrumana
      • Forza Sovrumana
      • Velocità Sovrumana
      • Agilità Sovrumana
      • Riflessi Sovrumani
    • Super-Respiro
    • Super-Bagliore
    • Accelerazione Molecolare
    • Auto-Sostentamento

Abilità[]

  • Combattente Esperto: Possedendo dei superpoteri da tutta la vita e quindi combattendo spesso contro esseri sovrannaturali, Clark Kent (Prime Earth) ha accumulato tanta esperienza da aver creato uno stile di combattimento espressamente modellato intorno ai suoi poteri. Oltretutto, Clark Kent (Prime Earth) è allenato nella disciplina della Boxe, è stato addestrato secondo il combattimento delle Amazzoni da Wonder Woman ed ha anche imparato alcune tecniche avanzate di arti marziali da Batman. Lo stesso Batman si è complimentato con Clark, dichiarando che anche senza superpoteri saprebbe difendersi bene.
  • Intelletto di Livello Geniale: Clark Kent (Prime Earth) ha dimostrato intelligenza e capacità computazionale di altissimo livello, dato che la sua mente, come il suo corpo, lavora a velocità estremamente più elevate di quelle di un normale essere umano. I suoi poteri analitici gli permettono anche di leggere informazioni direttamente dalle macchine e, con un uso attento della sua Visione Rovente, Clark Kent (Prime Earth) ha dato prova di saperle anche riprogrammare.
  • Volontà Indomabile:Clark Kent (Prime Earth) ha dimostrato di avere uno spirito potente, libero da corruzione o tentazioni. Cresciuto da una famiglia amorevole, gli è stato insegnato a prendersi cura del prossimo, proteggendo i più deboli. Clark è molto ottimista, anche quando le cose si mettono male, e non si arrende anche nelle peggiori situazioni. Ha imparato nel tempo a creare degli inibitori mentali per impedire ad i suoi poteri di andare fuori controllo: essi gli permettono anche di vivere come un normale essere umano e li rimuove solo quando necessario, ovvero quando deve affrontare un avversario particolarmente potente.
    • Torquasm Vo: Disciplina kryptoniana che Clark Kent (Prime Earth) a volte utilizza. Serve a focalizzare la mente per poter contrastare effetti avversi contro di essa, come tentativi di manipolazione mentale. Può anche essere usata per manipolare la mente di altre persone: Clark Kent (Prime Earth) ad esempio la utilizzò in questo modo per creare un'illusione di sé durante il suo scontro con Eradicator.
    • Torquasm Rao: Un'arte marziale di Krypton focalizzata su colpi potenti. Permette a chi la utilizza di fare pieno uso del suo istinto, separandosi dal proprio corpo. Impedisce ad altri di manipolare la mente di Clark Kent (Prime Earth) e gli permette di combattere sul piano astrale.
  • Meditazione
  • Manipolazione del Chi: Clark Kent (Prime Earth) ha imparato l'arte di Bagua sotto le lezioni di I-Ching. Imparando come manipolare il proprio Chi (o Qi), Clark è riuscito ad ottenere un maggior controllo sui suoi poteri. Ha consigliato a Kara di sottoporsi allo stesso tipo di allenamento.
  • Investigazione: Sia come supereroe che come giornalista, Clark Kent (Prime Earth) è un esperto nel raccogliere prove da diversi tipi di fonti.
  • Abilità da giornalista: Clark è uno dei migliori reporter del Daily Planet e solo sua moglie, Lois Lane, si pone al suo stesso livello in termini di abilità e carriera. Ha vinto un premio Pulitzer almeno una volta.
  • Capacità da leader: Clark Kent (Prime Earth) ha dimostrato diverse volte di saper incutere rispetto e di riuscire ad ispirare altre persone con il suo carisma, la sua passione ed i suoi ideali. Viene spesso eletto come leader all'interno anche di un supergruppo come la Justice League.
  • Intimidazione
  • Poliglotta: Clark Kent (Prime Earth) parla Cinese Mandarino.

Debolezze[]

  • Fisiologia Kryptoniana
    • Vulnerabilità alla Kryptonite
    • Vulnerabilità alla Magia
  • Dipendenza dall'Energia Solare
  • Sovraccarico Sensoriale

Equipaggiamento[]

Relazioni[]

Famiglia[]

Lois Lane[]

Colleghi nel lavoro e nella vita, Lois rappresenta l'unica persona che davvero conosce il lato umano di Clark Kent (Prime Earth). Per Clark, Lois rappresenta tutto ciò che ama dell'umanità, così come una persona con cui può essere realmente sé stesso, con le sue debolezze e vulnerabilità, senza doversi per forza presentare come un simbolo di forza e di speranza. Non è sbagliato dire che Lois è la persona più importante nella vita di Clark Kent (Prime Earth), sempre partecipe delle sue più importanti decisioni.

Jon Kent[]

Jon è per Clark Kent (Prime Earth) la chance di dare ad una persona quello che non ha mai potuto ricevere, ovvero una famiglia. Clark è sempre molto determinato nel passare più tempo possibile con Jon, trasmettendogli tutti i valori che i Kent hanno trasmesso a lui ed insegnandogli ad utilizzare correttamente e con responsabilità i propri poteri. Clark Kent (Prime Earth) è conscio del fatto che, essendo Jon un ibrido tra umano e kryptoniano, ha ancora più potenziale di lui ed è consapevole che per molti Jon viene visto come un pericolo ed una potenziale minaccia, ed è per questo che cerca di dare al figlio il buon esempio sempre in prima persona.

Jor-El[]

Il rapporto tra Kal ed il redivivo padre, fuggito tramite un congegno temporale alla distruzione del proprio pianeta natale, è complicato. Clark è infatti turbato dal fatto che Jor-El non si sia avvicinato più presto a lui, così come non apprezza il fatto che tenga troppi segreti sui suoi trascorsi passati. In ogni caso, non può che voler bene al padre, cercando sempre di vederne i lati positivi ed affidandosi a lui anche per consigli, riconoscendo la sua infinita esperienza e saggezza.

Kara Zor-El[]

Kara è stata la prima kryptoniana che Kal ha incontrato nella sua vita e l'unica prima possibilità di famiglia di cui ha potuto godere. Clark è molto affezionato alla cugina e la considera parte fondamentale della sua famiglia, conoscendo il fatto che anche lei ha perso la propria.

Curiosità[]

  • Clark considera Bruce Wayne il suo migliore amico
  • Batman ha dichiarato che Clark Kent (Prime Earth) è il suo eroe preferito
Advertisement