DC Comics Wiki
Advertisement
DC Comics Wiki

Padre Creel è stato un associato di Theo Galavan e un membro d'elité dell'Ordine di St. Dumas.

Biografia[]

Arrivo a Gotham[]

Creel attende Theo Galavan al suo attico e lo saluta quando arriva. Gli viene quindi consegnato da Theo il coltello usato da Jonathan Wayne per tagliare la mano di Caleb Dumas. Dopo avergli chiesto se abbia o no Bruce Wayne, Theo gli risponde che prima sono necessarie altre azioni. Creel dice quindi che devono essere pazienti perché il giorno della redenzione è vicino, i loro fratelli stanno attraversando proprio in quel momento l'oceano, che Gotham City sarebbe stata riscattata con il sangue e Bruce sarebbe morto.

Più tardi, al porto, Padre Creel accoglie i suoi fratelli appena giunti a Gotham; quando un guardiano del porto in zona li vede, si avvicina loro per dire che i moli sono chiusi, ma i confratelli lo uccidono per poi dirigersi in città.

Rituale[]

Padre Creel si prepara a sacrificare Bruce in una cerimonia sotto gli occhi degli altri membri dell'Ordine. Poco prima che possa tagliare la gola al ragazzo, Silver St.Cloud lo implora di fermarsi e, in quell'attimo di esitazione, irrompono nella sala Jim Gordon, Oswald Cobblepot e gli uomini di quest'ultimo.

Creel si tira indietro mentre i suoi confratelli vengono uccisi nella battaglia che ne segue. Gordon gli ordina di lasciar cadere il coltello dal momento che è finita, ma Creel replica che non è mai finita e si lancia contro il detective, venendo però ucciso nel bel mezzo dell'atto da Harvey Bullock.

Apparizioni[]

Seconda stagione[]

  • Scarificazione
  • Oltre ogni limite
  • Il figlio di Gotham
  • Colpo di grazia
  • Mister Freeze (flashback)
Advertisement