DC Comics Wiki
Advertisement
DC Comics Wiki

Frank Gordon è stato lo zio di Jim Gordon ed ex membro del concilio governativo della Corte dei Gufi a Gotham City.

Biografia[]

Frank Gordon era il fratello di Peter Gordon e si unirono assieme alla Corte dei Gufi. Quando Peter iniziò a mettere in discussione le motivazioni del gruppo, al Corte dei Gufi ingaggia Frank per orchestrare la sua morte, usando un uomo di nome Michael Ness facendolo agire come un guidatore ubriaco per commettere un omicidio colposo.

Dopo aver partecipato brevemente a una festa per membri dell'alta società di Gotham City e aver evitato di finire coinvolta in una situazione di ostaggi condotta da Jervis Tetch, Kathryn va a parlare con Frank riguardo il nuovo sindaco Oswald Cobblepot, che considerano ancora un criminale. Frank rivela quindi che il giudizio collettivo sta arrivando e nessuno sarà risparmiato.

Frank e Kathryn osservano la distruzione di Gotham dopo che un blackout condotto da Jerome Valeska ha portato all'anarchia. Kathryn afferma che, se le cose peggioreranno ulteriormente, saranno costretti a intervenire, nonostante lui preferisca siano il nipte Jim e la GCPD a occuparsene. Il GCPD riesce a gestire la situazione per l'alba, con Jerome catturato e inviato all'Arkham Asylum. Frank assiste quando Kathryn dice al clone 514A che verrà presto chiamato. Dopodiché, l'uomo va all'appartamento di Jim, causando confusione al nipote per la sua improvvisa apparizione.

Kathryn ha inviato Frank a influenzare Gordon per spingerlo ad unirsi alla Corte dei Gufi. Frank spiega quindi al nipote che la Corte è una società segreta e che Peter morì per aver tentato di esporre le sue azioni.

In seguito Frank è presente quando Kathryn indice un incontro per far proseguire i loro piani per Gotham. Dopo che Carmine Falcone ha rivelato a Gordon che Frank ha ordinato l'assassinio di suo padre, Jim fa visita a Frank. Prima che il poliziotto possa arrestarlo, Frank lo avverte che l'arma che la Corte intende usare si trova al molo. Quando viene informato della scatola proveniente da Indian Hill da Barbara Kean, Gordon va nuovamente dallo zio. Prima di suicidarsi sparandosi alla testa, non volendo uccidere il nipote, Frank gli dice di seguire le richieste della Corte.

Apparizioni[]

Terza stagione[]

  • La Regina Rossa
  • L'ultimo circo
  • L'Enigmista
  • La Corte dei Gufi
  • Il re degli Enigmi (menzionato)
  • Il ritorno dei cattivi (menzionato)
  • Tutti saranno giudicati! (menzionato)
Advertisement