DC Comics Wiki
Advertisement
DC Comics Wiki

Gertrud Kapelput è stata la madre di Oswald Cobblepot. Venne rapita e poi uccisa da Theo e Tabitha Galavan per spezzare suo figlio nell'animo.

Biografia[]

Primi anni[]

Getrud lavorò da giovane come cuoca per la famiglia Van Dahl, intraprendendo una relazione segreta con Elijah. I genitori proibirono una relazione del loro figlio con uno dei servi e, nonostate Elijah cercasse di ribellarsi, Gertrud se n'era già andata senza dirgli di essere rimasta incinta. Qualche tempo dopo, Gertrud diede alla luce il suo unico figlio Oswald e lo allevò raccontandogli che il padre era morto.

Vita con Oswald[]

Renee Montoya e Crispus Allen fanno visita a Gertrud per riferirle della presunta morte del figlio, sebbene Gertrud sia fermamente convinta che Oswald sia scappato con una donna che ha approfittato di lui.

Poco tempo dopo, Oswald fa ritorno a casa. Mentre Gertrud gli fa il bagno, la informa che ha trovato un nuovo "amico" e che è un poliziotto, nonostante la donna non sia molto convinta di ciò.

Gertrud resta piacevolmente colpita nel vedere il nuovo club di Oswald. Dopo aver preso la sciarpa di Liza, incontra Jim Gordon e, successivamente, balla con Gabe che poi la riporta a casa.

Gertrud si esibisce al nightcub di Oswald e, nonostante gli spettatori non siano troppo colpiti, applaudono a prescindere. Tuttavia un tizio ubriaco la insulta, innsecando la reazione di Oswald che se ne sbarazza.

Mentre si trova al club, Gertrud si trova a chiacchierare con il boss mafioso Sal Maroni, che nutre rancore verso Oswald per averlo tradito. Maroni rivela a Getrud alcune verità sul figlio sulla sua carriera criminale e le dice che è uno psicopatico a sangue freddo, facendo arrabbiare Oswald che giura di fargliela pagare. Più tardi, nel suo appartamento, Gertrud chiede al figlio di non prenderla in giro e se quello che Maroni ha detto è vero. Oswald continua a negarlo, ma la donna capisce che gli sta mentendo e lascia la stanza.

Morte[]

A un certo punto, Theo e Tabitha Galavan rapiscono Gertrud per ricattare Oswald e costringerlo a sottostare al loro schema.

Con l'aiuto di Butch Gilzean, Oswald la trova rinchiusa in una gabbia all'interno di un magazzino e tenta di liberarla con un taglia-bulloni; tuttavia, Theo e Tabitha li stanno aspettando e rivelano che l'unico modo per aprire la gabbia è usare la chiave. Dopo che Butch tradisce Oswald, quest'ultimo supplica di risparmiare sua madre anche a costo di farsi uccidere al suo posto, i due criminali sembrano scegliere di liberarla. Subito dopo, però, Tabitha pugnala Gertrud alla schiena. Prima di morire per la ferita, Gertrud afferma che ora è a conoscenza delle attività del figlio ma che lo considera ancora un bravo ragazzo. Come vendetta, Oswald ferisce Theo al collo prima di fuggire attraverso la finestra.

Eredità[]

Oswald vendica in seguito la sua morte catturando e picchiando brutalmente Theo Galavan con una mazza. Galavan viene successivamente giustiziato da Jim Gordon; quando Theo torna in vita come Azrael, Oswald provvede nuovamente a ucciderlo con l'aiuo di Butch, facendolo saltare in aria con un bazooka.

Nonostante fosse stata Tabitha a uccidere effettivamente Gertrud, Oswald decide di aspettare il momento giusto per vendicarsi di lei, dando l'impressione agli altri di averla risparmiata. Accorgendosi del crescente amore tra Tabitha e Butch nel corso degli anni, Oswald aiuta a cercare una cura per guarirlo dalle sue condizioni, per poi ucciderlo di fronte a Tabitha causandole un dolore emotivo pari a quello provato da Oswald per la morte di Gertrud. Cobblepot le rivela di non volerla finire subito affinché convivesse con tale dolore come ha fatto lui nel corso degli anni.

Ottantasette giorni dopo che Gotham è diventata Terra di nessuno a causa di Jeremiah Valeska e della Lega degli Assassini Tabitha, desiderosa di vendetta per Butch, cerca di uccidere Oswald ma la pistola si inceppa, permettendo al giovane di pugnalarla al cuore e ucciderla, ponendo fine alla famiglia Galavan e vendicando in definitiva Gertrud.

Successivamente Oswald forma un coro che nomina con il nome della madre, presumibilmente con intento commemorativo anche se sè utilizzato principalmente per soddisfare la propria vanità.

Quando Oswald si prepara a lasciare con Gotham con un sottomarino costruito da Edward Nygma, prende in considerazione di chiamarlo come Gertrud.

Personalità[]

Il tratto più caratteristico della personalità di Gertrud è il suo profondo amore per il figlio Oswald, ricambiato; per lungo tempo Oswald considera sua madre l'unica persona che si è presa veramente cura di lui e che lui abbia mai amato, restando devastato dalla sua morte a tal punto da decidere di lasciare Gotham e non preoccuparsi minimamente di morire nel tentativo di vendicarla. Gertrud sembra vedere solo lo splendore e perfezione attorno a lui, ignorando la dura verità.

Apparizioni[]

Prima stagione[]

Seconda stagione[]

Terza stagione[]

Quarta stagione[]

Quinta stagione[]

  • Year Zero (menzionata)
  • Penguin, Our Hero (menzionata)
  • 13 Stitches (menzionata)
  • Nothing's Shocking (menzionata)
  • The Beginning... (menzionata)

Curiosità[]

  • Nei fumetti la madre di Oswald si chiama Miranda Cobblepot.
  • Ne 'Il sentiero dell'oscurità' è rivelato che Gertrud è di origine ungherese.
Advertisement