DC Comics Wiki
Advertisement
DC Comics Wiki

"Qualunque cosa per te" è il quinto episodio della terza stagione di Gotham. E' andato per la prima volta in onda il 17 ottobre 2016.

Sinossi[]

Il crimine a Gotham è ai massimi storici, mentre Oswald si impegna per mantenere le sue promesse fatte alla città. Nel frattempo Butch percorre un oscuro sentiero con la famigerata Banda del Cappuccio Rosso e Bruce inizia a indagare su dove si trovi Ivy.

Trama[]

Oswald Cobblepot viene introdotto come nuovo sindaco servendo cibo ai senzatetto e aprendo una nuova scuola con l'assistenza di Edward Nygma, sebbene Butch Gilzean si senta trascurato. Inaugura una statua di sua madre come commemorazione per lei, sentendo sarebbe stata orgogliosa di lui. La cerimonia viene all'improvviso interrotta da una nuova Banda del Cappuccio Rosso che decapita la statua minacciando pubblicamente Gotham City, subito prima di fuggire.

Il capitano Barnes si preoccupa della contaminazione del sangue di Alice Tetch, quando riceve da Harvey Bullock l'informazione dell'attacco della banda del Cappuccio Rosso, concordando sul fatto che stia copiando lo stile del gruppo precedente. Il GCPD resta di sasso quando Edward si presenta alla centrale come controllore dell'avanzamento delle indagini per il caso della banda di Cappuccio Rosso, minacciando Barnes di farlo rimpiazzare quando lo minaccia in quanto assassino di poliziotti. Cerca anche di riavvicinarsi a Leslie Thompkins, la quale però lo schiaffeggia come rappresentaglia per l'uccisione di Kristen Kringle usando la sua nuova connessione alla famiglia Falcone per minacciarlo in caso di ulteriori avvicinamenti. Oswald riunisce le bande tra cui Victor Zsasz e Tommy Bones per richiedere la cattura dei Cappucci Rossi, per poi annunciare il festeggiamento per la sua vittoria alle elezioni al The Sirens. I membri della banda di Cappuccio Rosso stanno giocando a carte nel loro nascondiglio, quando vengono raggiunti dal loro capo, che si rivela essere Butch.

Bruce Wayne visita Jim Gordon e gli chiede di trovare Ivy Pepper per fare colpo su Selina Kyle. Jim va al GCPD per parlare con Harvey, il quale afferma che è stato ritrovato il maglione di Ivy ma che la persona a cui era associato era una donna sulla ventina d'anni, non essendo a conoscenza della sua crescita. La Banda del Cappuccio Rosso continua a creare caos per Gotham e si procurano degli abiti per attaccare la festa al The Sirens, ma Barbara Kean e Tabitha Galavan scoprono la loro posizione e fanno irruzione.

Butch spiega alle donne di aver avuto intenzione di uccidere la banda alla festa, in quanto era stata tutta una messinscena da lui orchestrata per poter riguadagnare la stima e fiducia di Oswald e tornare a essere il suo braccio destro presentandosi come eroe della situazione. Le due decidono di non dirlo a nessuno, tuttavia Tabitha afferma che è in debito con lei. Butch decide di licenziare la banda del Cappuccio Rosso, ma scopre in quel momento che Oswald e Edward hanno rintracciato il nascondiglio e stanno arrivando sul posto; per non correre rischi, Butch uccide quindi i criminali e viene elogiato come un eroe da Oswald e dai media. Il GCPD esamina la scena del crimine ma decide di chiudere il caso, mentre Edward si insospettisce notando delle imprecisioni sulla scena rispetto alla versione raccontata da Butch. Barnes chiede a Lee maggiori informazioni sul sangue di Alice Tetch fingendo interesse, per sapere se è infetto. La dottoressa lo preoccupa spiegandogli che il sangue è stato testato su tre ratti, due dei quali hanno mostrato forza anomala mentre il terzo li ha uccisi.

Bruce e Alfred Pennyworth si presentano al party al The Sirens, congratulandosi con Oswald e ringraziandolo per averli salvati da Theo Galavan. Anche Selina si trova lì, derubando i vari invitati, e parla con Ivy che però non riconosce. Edward si confronta con Butch, rivelandogli di sapere che è in realtà il vero capo dei Cappucci Rossi avendo contattato il sarto che ha confezionato loro gli abiti. Butch fa per attaccarlo, ma Edward gli propone di collaborare per uccidere Oswald (affermando di non essere stato liberato per fare da "numero due") per poi spartirsi la città, indossando per l'occasione i panni del Cappuccio Rosso. Butch rifiuta, pertanto Edward gli mostra che Tabitha è tenuta sotto tiro da Zsasz, minacciando di ucciderla se si tira indietro. Mentre Oswald sta tenendo un discorso, Butch si presenta con indosso un cappuccio rosso e gli spara, ma scopre che i proiettili erano finti poiché Edward lo stava solo usando per smascherarlo pubblicamente. Ormai bloccato e sottoposto all'indignazione di Oswald, Butch sbotta che le macchinazioni di Cobblepot gli hanno rovinato la vita, anche se gli deve tutto ciò che ha. Tabitha si libera e irrompe sulla scena, al che Butch ne approfitta per cercare di strangolare Edward venendo fermato in tempo da Oswald, che salva l'amico; Nygma si riprende dopo qualche momento rimasto svenuto, con grande sollievo di Oswald.

Bruce, nel frattempo, ha portato Selina sul tetto per dirle che sta indagando sulla scomparsa di Ivy e confessarle che gli piace, spingendola a baciarlo per poi allontanarsi lasciandolo confuso. Valerie Vale ha appuntamento con un medico legale che sta esaminando il virus nel sangue di Tetch per poter ottenere informazioni, ma l'uomo vuole chiederle in cambio favori sessuali; poco dopo interviene Jim, che manda via il medico in quanto lui e Valerie hanno un appuntamento. Oswald si occupa di Edward, il quale gli spiega di non avergli raccontato il suo piano di smascherare Butch affinché la sua reazione sconvolta fosse genuina, diventando nuovamente l'eroe di Gotham, dopodiché i due si abbracciano per simboleggiare la loro amicizia. Tabitha dirotta l'ambulanza che trasporta Butch verso il carcere, con grande rabbia di Barnes che scopre subito dopo di non necessitare più del bastone per camminare, mentre le sue vene tornano in rilievo. Si scopre che Jervis Tetch ha rapito una giovane donna simile ad Alice, trattandola come lei, per poi ucciderla. Afferma quindi di volersi vendicare di tutti coloro che hanno spinto sua sorella a rivoltarsi contro di lui, a partire da Gordon a cui lascia un biglietto con sopra il suo nome scritto col sangue della donna appena uccisa.

Cast[]

Principale[]

Guest[]

Curiosità[]

  • Questo episodio presenta la seconda incarnazione della Banda del Cappuccio Rosso; la prima era apparsa della puntata 'Cappuccio Rosso'.
Advertisement