DC Comics Wiki
Advertisement
DC Comics Wiki

Mario Pepper è stato un criminale ed ex detenuto mentalmente instabile, padre violento e la persona incastrata per gli omicidi di Thomas e Martha Wayne. Successivamente è stato ucciso dal detective Harvey Bullock.

Biografia[]

Considerando i lividi sul volto della moglie e l'affermazione della figlia ai due poliziotti alla porta che "lui è cattivo" si presume che Mario sia un marito e padre abusivo. Anche la successiva frase di Alice sul fatto che suo marito avesse i suoi demoni sembrerebbe sostenerlo e il poliziotto Jim Gordon sostiene che Mario sia in libertà vigilata. Quando Gordon e il suo partner Harvey Bullock fanno visita a Mario (e alla sua famiglia) durante le indagini sull'assassinio dei Wayne, Mario fugge rapidamente dopo che si accenna a perquisire la sua abitazione per cercare prove, subito inseguito da Gordon. I due finiscono in una colluttazione e Bullock, sopraggiunto, spara a Mario uccidendolo per salvare Gordon, in quanto il criminale stava per pugnalarlo.

Eredità[]

In seguito è rivelato che Mario è stato incastrato dalla criminale Fish Mooney per conto del boss mafioso Carmine Falcone; nonostante due anni dopo si scopre che il vero assassino dei Wayne è in realtà Matches Malone, suicidatosi in seguito a un confronto con Bruce Wayne, non sembra che l'opinione pubblica saprà mai veramente che Mario non ha commesso il delitto per cui è stato ucciso.

Circa quattro anni dopo, sua figlia Ivy, ora invecchiata e con nuovi poteri, inizia a usare alcune piante per uccidere le persone che l'hanno ferita, incluso Bullock per vendicare la morte di Mario.

Apparizioni[]

Prima stagione[]

Terza stagione[]

Quarta stagione[]

  • 'Una bellissima oscurità' (menzionato)
  • 'Riunione' (menzionato)
Advertisement