DC Comics Wiki
Advertisement
DC Comics Wiki

Nora Fries è stata la moglie malata terminale di Victor Fries.

Biografia[]

Dopo che a Nora viene diagnosticata una malattia che mette a repentaglio la sua vita, suo marito Victor pianifica di congelarla criogenicamente fino alla trovata di una cura, ma non riesce ancora a invertire il processo per farla tornare indietro. Victor inizia quindi a compiere ricerche per la rianimazione, sequestrando e sperimentando su esseri umani sebbene racconti alla moglie di usare dei topi come cavie. Lui le assicura comunque che troverà un modo per salvarla.

Le condizioni di Nora peggiorano quando inizia a tossire sangue e finisce le medicine. Victor va a prendere nuove scorte ma, dopo un litigio con il farmacista che si rifiuta di consegnargliele con arroganza, congela l'uomo e il suo assistente per usarle nei suoi esperimenti. In seguito Nora scende casualmente nel laboratorio di Victor e resta scioccata nel trovare i corpi congelati. In quella la polizia fa irruzione in casa dopo che i detective Jim Gordon e Harvey Bullock sono risaliti ai Fries per aver trovato la boccetta delle medicine vuota sulla scena del delitto. Nora viene quindi arrestata e portata al GCPD per essere interrogata ma si rifiuta di tradire il marito in quanto ha commesso quei delitti solo per impedirle di morire.

Dopo che la sua saluta peggiora ulteriormente, Nora viene trasferita all'ospedale dell'Arkham Asylum per usarla come esca per Victor senza mettere a rischio i civili. Il piano non funziona, in quanto Fries si fa strada tra le guardie e riprende Nora, assieme alla sua dottoressa Leslie Thomkins come ostaggio. Tornati a casa, Victor decide di congelare la moglie avendo trovato un modo per riportarla indietro dall'ibernazione. Nora gli chiede di prendere la sua collana e, dopo che è salito al piano di sopra, domanda un bicchiere d'acqua a Leslie. Quest'ultima esegue e, mentre nessuno sta guardando, Nora cambia le cartucce del raggio congelante di Fries affinché resti uccisa nella rianimazione. Victor congela la moglie e resta sconvolto nel vedere il suo corpo rompersi in pezzi; realizzando quanto è appena successo, tenta di suicidarsi a sua volta congelandosi. Tuttavia riesce a sopravvivere e il suo corpo muta in modo tale da sopravvivere a una temperatura inferiore ai gradi sotto zero.

Apparizioni[]

Seconda stagione[]

  • Mister Freeze
  • La morte è un nuovo inizio

Curiosità[]

  • Similmente a quanto già successo con Sal Maroni, Nora sembrava avesse maggior importanza nello show prima della sua morte. Inoltre la cronologia delle loro morti differiscono notevolmente con quelle dell'universo DC, avvenendo molto prima; infatti Maroni viene ucciso prima di recitare il ruolo fondamentale di sfigurare Harvey Dent e rendendolo il criminale Due Facce e Nora è morta prima dell'apparizione di Batman e quindi praticamente interrompendo il suo ruolo nella continua motivazione di Victor.
Advertisement