DC Comics Wiki
Advertisement
DC Comics Wiki

Il siero di Crane è un potente composto allucinogeno creato dal defunto Gerald Crane, utilizzato da vari criminali di Gotham City (in particolare dal figlio di Gerald, Jonathan).

Storia[]

Dopo essere rimasto paralizzato dal terrore durante l'incendio nella sua casa e, di conseguenza, non essendo riuscito a salvare la moglie, il dottor Gerald Crane diventa ossessionato dall'idea di sconfiggere la paura, così inizia a procurarsi ghiandole surrenali (soprattutto cortico e adrenalina); per farlo uccide diverse persone con le loro peggiori fobie al fine di massimizzare il loro stato di terrore al momento della morte ed estrarre le ghiandole, per poter creare questo siero che porta il soggetto a vedere le sue più grandi paure, nella speranza che vederle permetta di affrontarle e superarle.

Al completamento del siero, Crane se lo inietta e perde qualsiasi senso di paura dopo aver superato la propria; ciò lo porterà alla morte in uno scontro a fuoco con Harvey Bullock e Jim Gordon, poiché l'assenza di paura non lo porta ad arrendersi quando le cose iniziano a degenerare. Come mostrato con suo figlio Jonathan, un dosaggio troppo elevato del siero porta il soggetto a vedere costantemente la sua peggiore paura attorno a se'.

Hugo Strange utilizza il siero di Crane in alcune sue procedure all'Arkham Asylum e Indan Hill, come dimostrato nelle sue torture contro Oswald Cobblepot per "riabilitarlo" e piegandolo per cambiargli personalità.

Il siero viene poi ricreato quando Grady Harris e la squadra di Merton costringono il giovane Jonathan Crane a produrne diverse dosi per utilizzarle nei loro crimini. Jonathan la crea sotto forma gassosa e, successivamente, ne farà uso lui stesso quando diventa il criminale Spaventapasseri. Fa irruzione nel Gotham Asylum e gassa Reed e i detenuti del manicomio per farne un suo esercito; quando Gordon tenta di fermarlo, Crane spruzza anche lui per indurlo a uccidersi, ma fallisce.

Funzioni[]

Dopo l'assunzione del siero di Crane, attraverso l'iniezione o inalazione, le vittime allucinano le loro paure più profonde o demoni interiori (come mostrato da Gerald). Una volta conclusi gli effetti, i soggetti tornano normali (sebbene con alcune differenze, poiché Gerald perde totalmente la capacità di aver paura).

Effetti collaterali[]

Chiunque sia esposto a dosi del siero maggiori di quelle richieste vedrà sempre le sue peggiori paure tramite allucinazioni, ma in forme più terrificanti e demoniache. L'esposizione prolungata può anche gravi danni cerebrali, mettendo la vittima in uno stato di estremo terrore. Soggetti come Jonathan Crane e Warden Reed, che hanno subito gli effetti per lungo tempo, per superarlo sono arrivati a fondersi con le loro stesse paure, perdendo la ragione. Tuttavia, come dimostrato con Jim Gordon, le persone con una forza di volontà abbastanza forte possono resistere agli effetti, cosa che Jonathan riteneva impossibile poiché, a causa della sua fragile e sensibile psiche, credeva che fosse impossibile sconfiggere i propri demoni e l'unica possibilità fosse unirsi a esse.

Apparizioni[]

Prima stagione[]

  • Paura profonda
  • Lo spaventapasseri

Seconda stagione[]

  • Verso l'oscurità

Quarta stagione[]

Persone esposte alla tossina della paura[]

  • Gerald Crane (auto iniettatosela; ha rimosso ogni suo senso di paura mostrandogli sua moglie morta in un incendio)
  • Jonathan Crane (iniettato da suo padre; prima sovraccarica poi rimuove il suo senso di paura mostrandogli spaventapasseri demoniaci)
  • Oswald Cobblepot ("riabilitato" da Hugo Strange; gli mostra sua madre uccisa o ferita da lui stesso)
  • Banchiere (spruzzato da Merton; allucina demoni infuocati)
  • Oswald Cobblepot (spruzzato da Merton; allucina Edward Nygma scongelato e demoniaco)
  • Grady Harris (spruzzato da Jonathan Crane)
  • Reed (spruzzato da Jonathan Crane; allucina clown demoniaci)
  • Detenuti del Gotham Asylum (spruzzati da Jonathan Crane)
  • Jim Gordon (spruzzato da Jonathan Crane; allucina Leslie Thompkins morire suicida nella vasca da bagno)
  • Autista del furgone per l'Arkham Asylum (spruzzato da Jonathan Crane)
  • Pilota di dirigibile (spruzzato da Jonathan Crane)
  • Cultore di Jeremiah (spruzzato inavvertitamente da Jonathan Crane)
  • Bruce Wayne (spruzzato da Jeremiah Valeska e Jonathan Crane; vede amplificate le torture proiettate di Alfred Pennyworth e allucina Alfred impazzito che si scaglia su di lui)
  • Produttore di droghe (spruzzato da Jonathan Crane)

Curiosità[]

  • Il siero di Crane è basato sul gas della paura usato dallo Spaventapasseri nei fumetti.
  • Sotto gli effetti del siero Reed si è unito con la sua paura in un tempo molto più breve rispetto a quello impiegato da Jonathan, che ha sofferto per tre anni sotto le allucinazioni indotte da esso.
Advertisement