DC Comics Wiki
Advertisement
DC Comics Wiki

Il virus di Alice Tetch, noto più semplicemente con il nome di Virus di Tetch, è il nome dato al sangue velenoso contaminato di Alice Tetch, che se infetta qualcuno fa emergere i desideri più oscuri e sinistri della persona. Successivamente il sangue viene perfezionato dalla Corte dei Gufi per essere trasformato in un'arma biologica da scatenare su Gotham City.

Storia[]

Il sangue proviene da Alice Tetch, una paziente presso la struttura di Indian Hill sotto l'Arkham Asylum in cui venne sottoposta a esperimenti da Hugo Strange. Riuscì a scappare con altri soggetti grazie all'aiuto di Fish Mooney, successivamente nascondendosi. Tuttavia, quando fece cadere per sbaglio un po' del proprio sangue nel bar in cui aveva trovato lavoro, diede fuoco al posto per non infettare nessuno conoscendo i suoi effetti.

Dopo che Alice viene rapita dal fratello mentalmente instabile Jervis Tetch (ossessionato per lei in modo malato), lui le preleva una numerosa quantità di sangue minacciando di scatenarlo sulla città se proverà ancora a sfuggirgli. Quando Jim Gordon e Harvey Bullock intervengono per salvare Alice e fermare Jervis, le cose degenerano e la donna muore impalata dopo essere caduta accidentalmente da una sporgenza per cercare di sfuggire al fratello.

Jervis recupera il corpo di Alice e gli preleva tutto il sangue, progettando di usarlo per far impazzire Gotham City dato che incolpa la città per la morte e allontanamento della sorella. Cerca quindi di avvelenare i membri dell'alta società di Gotham con il sangue, ma viene fermato dalla polizia. Anche se il suo piano fallisce e viene preso in custodia dalla polizia, Jervis è felice constatando che il capitano della polizia Nathaniel Barnes mostra i sintomi di chi è stato contaminato dal sangue, avvenuto effettivamente quando l'uomo stava indagando sulla scena della morte di Alice.

Prima di essere arrestato, Jervis riesce a infettare Mario Calvi, nuovo fidanzato di Lee Thompkins che in precedenza aveva una relazione con Gordon.

L'organizzazione segreta nota con il nome di Corte dei Gufi riesce a ottenere il sangue di Tetch e lo trasforma in un'arma biologica grazie al professor Strange; ciò fa parte di un piano volto a utilizzarlo contro Gotham City per distruggerla e ricostruirla, ritenendo che la follia, corruzione e criminalità siano ormai sfuggite a ogni controllo.

Lo Sciamano (leader della Corte) riesce con successo a detonare la bomba che rilascia il virus infettando migliaia di persone che iniziano a distruggere la città. Alla fine viene creata una cura tramite il sangue di Jervis e le persone infette vengono guarite; tuttavia, il disastro causa molte vittime e danni che richiederanno anni per essere riparati.

Sintomi[]

Una volta infettata, la vittima comincia a sentire delle voci e avere allucinazioni legati al suoi desideri, segreti o pulsioni più oscuri che tengono nascosti. Un esempio è Barnes, che sente delle voci accusare tutte le persone che vede di essere "colpevoli", risvegliando il suo senso omcida verso criminali e allucinando i presunti colpevoli di qualcosa come figure mostruose.

Fisicamente, gli occhi delle vittime diventano arrossati con le vene in rilievo; aumenta notevolmente la forza ossea e muscolare, con tempi di cura fisica molto limitati. Sempre secondo l'esempio di Barnes, poco dopo essere stato infettato riesce a muoversi liberamente senza l'aiuto del bastone con cui si era dovuto accompagnare dal suo scontro con Theo Galavan.

Solitamente ci vogliono settimane perché la vittima ceda alla pazzia indotta dal virus, lasciando prevalare il proprio lato oscuro; tuttavia, dopo le modifiche apportate da Strange, gli effetti si velocizzano facendo sì che la persona infetta perda la ragione fin da subito.

Utenti[]

Persone conosciute infettate dal virus[]

  • Proprietario di casa di Alice Tetch (deceduto)
  • Nathaniel Barnes
  • Mario Calvi (deceduto)
  • Soggetto (deceduto)
  • Lee Thompkins (curata)
  • Jim Gordon (curato)
  • Vecchia signora
  • Alvarez (curato)

Apparizioni[]

Terza stagione[]

Quarta stagione[]

Quinta stagione[]

  • Il processo a Jim Gordon (menzionato)
Advertisement